LINK-Coordinamento Universitario è un’associazione nazionale studentesca che mette in rete realtà universitarie locali di ispirazione sindacale e politica, autonome e indipendenti, con l’obiettivo di promuovere i diritti degli studenti universitari e di affermarne il protagonismo nella costruzione di una società più giusta.

Siamo nati dall’Onda, il grande movimento dell’autunno 2008 a difesa dell’università pubblica, che cambiò profondamente il mondo delle organizzazioni studentesche e costituì una fondamentale occasione d’incontro tra realtà locali provenienti da storie e contesti diversi.

Nell’estate del 2009 iniziò il percorso di confronto e condivisione tra alcune tra le realtà più importanti del movimento, che portò il 10 e 11 ottobre, in una grande assemblea studentesca a Roma, all’avvio del percorso di LINK, primo esperimento di costruzione di uno spazio comune tra tutte le esperienze universitarie basate sui principi di autonomia, radicamento e vertenzialità, superando gli steccati tradizionali tra sindacati studenteschi, coordinamenti di collettivi e soggetti di rappresentanza e investendo sul progetto di costruire, insieme all’Unione degli Studenti, una rete dei soggetti in formazione in grado di riunire studenti medi, universitari, dottorandi e accademici.

Il percorso costituente ha attraversato le mobilitazione dell’autunno e si è strutturato nell’impegno comune, sperimentando un’organizzazione basata sull’orizzontalità, sul rifiuto dei rapporti di potere e delle gerarchie interne, sulla valorizzazione delle autonome esperienze territoriali, fino ad arrivare all’assemblea fondativa formale del 14 e 15 maggio 2010 a Roma.