Partecipa!

Far parte del Sindacato degli Studenti significa aver voglia di confrontarsi e mettere in discussione le proprie idee per il miglioramento della nostra università e della condizione studentesca.

Si può partecipare nel Sindacato in tantissimi modi anche diversi, non necessariamente diventando rappresentanti del proprio corso di studi, ma anche soltanto partecipando ai momenti collettivi in cui costruiamo le nostre proposte!


ELEZIONI DEI RAPPRESENTANTI
per il biennio 2018-2020

Per portare la voce degli studenti all’interno degli organi decisionali di Ateneo ci candidiamo alle elezioni dei rappresentanti (nei Corsi di studi, nelle Scuole e anche negli organi maggiori).

I nostri valori

Siamo apartitici, autofinanziati ed indipendenti da qualunque organizzazione per essere liberi di agire sempre nell’interesse degli studenti.
Pur non avendo un partito di riferimento, portiamo avanti un ideale di politica fondato sulla partecipazione collettiva e sui saperi liberi e accessibili a tutte e tutti senza ostacoli di ordine sociale, economico o culturale; crediamo che le conoscenze acquisite nel proprio percorso formativo siano fondamentali per il miglioramento della società e che l’Università abbia il ruolo di formare persone autonome, libere da razzismo, sessismo e fascismo.
La nostra organizzazione non ha una gerarchia e ciò consente di partecipare come rappresentanti, attiviste e attivisti o persone interessate allo sviluppo e alla messa in atto di progetti e azioni volti a migliorare la condizione studentesca.

Cosa fa il rappresentante degli studenti

Il compito del rappresentante è quello di confrontarsi con gli studenti e portare la loro voce a tutte le componenti dell’Università nelle sedi istituzionali appropriate, sia per difenderne i diritti, sia per avanzare proposte che migliorino la condizione studentesca. Negli ultimi anni abbiamo lavorato nei corsi e negli organi per la tutela del diritto allo studio e per il  miglioramento della didattica, dei trasporti locali e regionali, dei servizi messi a disposizione dall’università, e tanto altro.
Alcune iniziative portate avanti hanno permesso ad esempio di ottenere la copertura totale delle borse di studio, la modifica del bando per l’accesso all’insegnamento (FIT) e l’aumento dei posti nelle aule studio di Ateneo.

 

Vorresti saperne di più sulla rappresentanza e che cosa significa candidarsi con il Sindacato degli Studenti?

Contattaci e ne parleremo insieme 🙂